Come si realizza una carta geografica

Realizzare una carta geografica consiste in un’operazione molto precisa che si sviluppa in due fasi, la triangolazione del terreno e il rilevamento topografico. La triangolazione La triangolazione si fonda sul concetto di base che conoscendo un lato e le due estremità di un triangolo, si possono determinare tutti gli altri parametri del territorio. È il metodo più antico ed immediato per rappresentare dei punti non allineati. Concretamente, si fissano sul terreno dei luoghi visibili tra di loro a tre a tre, come il campanile di una chiesa o una montagna, e si comprendono sia l’altitudine che le coordinate geografiche. A […]