Le maggiori piattaforme in possesso di licenza AAMS

Sfidare la fortuna piazzando una giocata su un qualsiasi tipo di evento sportivo è esattamente il tipo di emozione di cui va alla ricerca lo scommettitore. Meglio ancora se si scommette su di un evento in corso, quindi dal vivo, affidandosi al proprio istinto e alla voglia di sovvertire i pronostici tentando vincite consistenti. Non tutti i bookmakers però sono in grado di dare ai giocatori la certezza di scommettere sapendo di partecipare ad un gioco pulito e trasparente, ragion per cui prima di aprire un account con qualsivoglia bookmaker dobbiamo assicurarci che questo abbia tutte le licenze necessarie per poter operare in Italia nel pieno rispetto della normativa vigente.

La legge infatti prevede che un bookmaker possa operare nel nostro paese solamente se in possesso di una licenza AAMS, ovvero una licenza rilasciata dai Monopoli di Stato che è sinonimo di sicurezza per i giocatori. Esserne in possesso significa tra l’altro consentire ai Monopoli di Stato di verificare le sessioni di gioco e ciò è indice di trasparenza e sicurezza per lo scommettitore. Ottenere tale licenza non è un’operazione semplice e per questo molti operatori decidono di raggiungere il pubblico Italiano pur non essendone in possesso.

Adesso che lo sapete è facile intuire che si rende necessario individuare rapidamente quali sono i bookmakers in possesso di tale licenza e quali no, e potrebbe essere una ricerca piuttosto lunga. Proprio per questo il sito scommesseaams.eu ha elencato quali sono i bookmakers in possesso di regolare licenza AAMScosì da aiutarvi e semplificare la ricerca, e tra questi vi sono delle piattaforme ormai diventate particolarmente famose e ritenute affidabili dai giocatori grazie alla loro precisione nei pagamenti e trasparenza in ogni operazione. Le tante recensioni presenti sul sito ti aiuteranno a scegliere in maniera ancora più appropriata ciò che fa al caso tuo.