Occasioni per le Onlus nel Mondo del Digital Marketing

Le organizzazioni no-profit nel contesto italiano sono molto numerose e di conseguenza diventa necessario differenziarsi per sopravvivere alla concorrenza. Il mondo del digital marketing, oltre ad occuparsi dell’immagine delle aziende venditrici di prodotti e servizi, garantisce anche numerose opportunità per le onlus aiutandole a trovare un posizionamento stabile e definito all’interno del mercato, rafforzando la loro identità e aumentando la fiducia del pubblico nella loro mission. La digitalizzazione è fondamentale per ogni tipo di attività e le organizzazioni no-profit non possono essere da meno, e di conseguenza diventa rilevante attuare tutte le possibili strategie orientate al marketing digitale nel settore benefico. Tramite una strategia di comunicazione digitale è possibile aumentare la sensibilizzazione del pubblico nei confronti dei propri progetti e raggiungere risultati concreti e quantificabili con delle tempistiche rapide. L’ambiente digitale è dinamico e in continua evoluzione, e per le onlus diventa fondamentale l’utilizzo degli strumenti giusti per sfruttare al meglio le potenzialità che può offrire questo canale. Il marketing offre opportunità per trovare dei donatori online, oltre ad aumentare la propria visibilità. L’assenza di un punto di riferimento dell’organizzazione su internet, come ad esempio un sito o un profilo social, potrebbe portare a un mancato interesse e di conseguenza una mancata conversione da parte dei soggetti interessati.

 

Il Marketing Digitale per le Onlus

 

Spesso le organizzazioni no-profit non hanno le conoscenze specifiche per aumentare la propria visibilità online e per incrementare le donazioni, per questo motivo le agenzie di marketing mettono a disposizione moltissime opportunità a sostegno delle onlus: campagne di social media marketing, annunci pubblicitari gratuiti su Google AdGrant, miglioramento del sito web e del posizionamento nelle ricerche grazie alla SEO. I social media hanno un ruolo importante nello sviluppo di strategie di comunicazione efficaci: la gestione di un profilo Facebook o Instagram di una organizzazione no-profit non può essere improvvisata, ma deve prevedere una gestione strategica ben definita, attraverso la pubblicazione di foto e post in modo programmatico ed opportunamente studiato. Praticamente tutti i canali di comunicazione sono efficaci per quanto riguarda la promozione di progetti no-profit, quindi risulterà vincente realizzare una campagna di marketing che integri sia i canali digitali sia i canali tradizionali. I social network sono un canale di comunicazione fondamentale per le onlus dato l’elevato numero di utenti attivi ogni giorno, e con una strategia comunicativa integrata sarà possibile allargare il bacino di sostenitori del proprio progetto. Il marketing digitale garantisce sensibilizzazione tra le persone e risultati significativi e quantificabili.

 

Guadagni Concreti grazie alla Comunicazione Digitale

 

Le organizzazioni benefiche devono stare al passo con i tempi nell’epoca del digitale e risulta indispensabile offrire servizi sempre innovativi e stimolanti per i potenziali sostenitori. Una strategia di marketing digitale efficace consiste inizialmente nell’effettuare un’analisi interna di punti di forza e di debolezza, stabilendo gli obiettivi che si vogliono raggiungere rimanendo coerenti con la propria mission; dopodiché punterà all’innovazione digitale con nuove forme di comunicazione e campagne di raccolta fondi, avendo sempre a menta la natura del proprio business e trattando con sensibilità e attenzione i princìpi della onlus. I Risultati delle campagne saranno monitorate costantemente affinché possano essere effettuate delle migliorie in corso d’opera, sia a livello di sito internet sia di strategie di marketing. Tra i diversi strumenti disponibili su internet a sostegno delle associazioni no-profit emerge Google AdGrants, un tool che permette di incrementare la visibilità della onlus sul web allo scopo di trovare nuovi sostenitori. Con l’ottimizzazione della propria pagina web e degli strumenti di digital marketing creati appositamente per le associazioni benefiche si otterrà maggiore visibilità sui motori di ricerca, incrementando i contatti allo scopo di trovare nuovi investitori, volontari, donatori.