Credit Group Italia: le indagini aziendali per analizzare l’affidabilità di un’azienda

L’affidabilità economica di un’azienda con la quale si intende stringere accordi commerciali può essere oggetto di indagini specifiche allo scopo di prevedere e contenere eventuali rischi di insolvenza.

Milano, ottobre 2021Credit Group Italia, società di riferimento per Gestione e Recupero del Credito, Business Information e Tutela Legale, consiglia sempre di effettuare tutti i passaggi necessari per verificare l’affidabilità economica di un’azienda, prima di arrivare a stringere un accordo commerciale. Le indagini aziendali sono uno strumento fondamentale in questo senso perché permettono di avere una visione estremamente chiara della situazione.

L’ottenimento di un quadro dettagliato della situazione finanziaria di un’azienda richiede una serie di passaggi volti ad assicurarsi in primo luogo dell’assenza di debiti insoluti, di gravi precedenti in questo senso e di eventuali procedure concorsuali e ipoteche giudiziali in corso. Andrà verificato, inoltre, che l’azienda non sia sottoposta ad azioni legali di pignoramento dei beni.

A questi accertamenti è prassi far seguire una ricerca approfondita sui dati di bilancio dell’impresa, che possa offrire rassicurazioni circa la solidità nel tempo della stessa. In caso di azienda totalmente sconosciuta è inoltre buona norma, prima di procedere a eventuali ricerche patrimoniali, effettuare una semplice verifica della sua regolare iscrizione al Registro delle Imprese.

Volendo sintetizzare, i passaggi chiave di un’indagine sull’affidabilità di un’azienda risultano essere:

  • verifica preliminare di regolare e attiva iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio. A questo scopo è sufficiente conoscere Partita Iva, Codice Fiscale o REA.
  • visura protesti, tramite ricerca all’interno del Registro dei Protesti della Camera di Commercio, al fine di escludere l’esistenza di creditori.
  • visura pregiudizievoli e procedure concorsuali, per escludere casi di fallimento, concordato preventivo, amministrazione controllata e liquidazione.
  • analisi del bilancio dell’azienda e quindi della sua solidità e solvibilità (rating).

Si tratta di indagini che seguono procedure standard e per le quali può essere molto utile affidarsi a professionisti specializzati, in grado di muoversi con rapidità e sicurezza nel rispetto delle norme vigenti. È piuttosto evidente l’utilità di approfondire la conoscenza di un potenziale cliente o partner commerciale prima di investire tempo e risorse in un accordo. Andrà poi considerato che nell’eventualità futura di un credito non soddisfatto si sarebbe già in possesso di alcuni dati utili per sapere se e come procedere con un’azione di recupero crediti.