King Holidays lancia il suo Oceano Indiano

Madagascar, Seychelles e Mauritius: con la stagione 2015/2016 King Holidays sbarca ufficialmente sull’Oceano Indiano presentando una brochure interamente dedicata, già in distribuzione nelle agenzie di viaggi e disponibile online su www.kingholidays.it. Di validità annuale, il catalogo include, oltre alle 3 nuove destinazioni, anche 2 classici consolidati: Emirati Arabi e Sri Lanka. L’offerta punta principalmente sui soggiorni mare, soprattutto nel caso di Mauritius e Seychelles, anche in combinato, ma non mancano i circuiti itineranti, che abbinano alle tappe classiche proposte alternative rispetto ai percorsi del turismo organizzato tradizionale, dedicate alla scoperta degli aspetti naturalistici e della cultura locale, in linea con la filosofia che da sempre caratterizza la programmazione del TO.
“Con l’Oceano Indiano aggiungiamo un importante tassello alla nostra strategia di progressiva diversificazione della programmazione – dichiara Americo de Sousa, general manager e fondatore King Holidays. L’obiettivo è duplice: ripartire il rischio e fidelizzare le agenzie. Siamo soddisfatti di essere riusciti a proporre queste nuove destinazioni in un momento di forte ripresa del lungo raggio, tenendo fede alla nostra filosofia, che si basa su 3 capisaldi: qualità del prodotto, assistenza costante e approfondimento culturale. Nei prossimi mesi abbiamo in previsione un’ulteriore espansione nell’area del Centro America”.

MADAGASCAR: A TU PER TU CON I LEMURI

In Madagascar è possibile scegliere da 2 tour avventura con trekking nei parchi nazionali, incontro con le popolazioni locali ed escursioni in 4×4. Il primo “Madagascar Essenziale” esplora la parte centro meridionale del Paese, lungo la Route Nationale 7 da Antananarivo a Toliary, mentre il secondo “Cocktail Malgascio” si concentra sulla parte settentrionale, con le sue spiagge immacolate, le foreste pietrificate e le straordinarie formazioni geologiche dominate dal profilo della Montagna d’Ambra e del Massiccio dell’Ankarana. Ai 2 tour principali si affiancano 5 minitour di 3/5 giorni, dedicati ad altrettante zone del Paese, da utilizzare come estensione per una panoramica ancora più completa della destinazione.
Tutti i tour sono organizzati su base individuale, in collaborazione con voli di linea Air France e Air Madagascar.
Non mancano le proposte mare, nel celebre arcipelago di Nosy Be, ma anche a Nosy Boraha dove, da luglio a settembre, si possono ammirare le balene megattere. “Agli amanti delle vacanze a stretto contatto con la natura – dichiara Barbara Cipolloni, product manager – proponiamo anche mete decisamente più ricercate ed alternative, ancora poco conosciute, come Anakao e Ifaty, con magnifiche spiagge bianche, una ricca barriera corallina e i pittoreschi villaggi di pescatori Vezo”.
L’offerta di strutture spazia dai resort di charme agli hotel 3 stelle, per un risultato eterogeneo e versatile, in grado di incontrare le esigenze di tutte le tasche.

SEYCHELLES: LUSSO E TURISMO SOSTENIBILE

Particolarmente curata la selezione di strutture proposte nell’arcipelago delle Seychelles: si parte con diversi resort “top of the list”, dedicati alla clientela più esigente e al segmento dei viaggi di nozze, a cui King Holidays offre uno sconto speciale di 120 euro a coppia e diversi benefit in funzione dalla struttura selezionata. Tra le proposte più esclusive e ricercate, i soggiorni nelle isole private, i combinati di più isole, anche con Mauritius e gli Emirati Arabi, e le crociere, dedicate ai veri amanti del mare, che potranno scoprire da questa prospettiva privilegiata gli angoli più incantevoli di questo paradiso terrestre.
Al contempo, il TO propone strutture 3/4 stelle adatte a tutta la famiglia e si rivolge al segmento dei viaggiatori più giovani e attenti al turismo sostenibile, proponendo la possibilità di soggiornare nelle guest house, che offrono un punto di vista completamente diverso e lontano dai cliché, valorizzando l’incontro e la conoscenza della cultura creola. In tema di sostenibilità, King Holidays propone anche Bird Island, una delle principali destinazioni “ECO” al mondo.
Tutti i pacchetti proposti, escluse le crociere, sono a partenze giornaliere con voli di linea in collaborazione con Air Seychelles, Emirates ed Etihad. Da segnalare l’iniziativa “Prezzo Smart” valida sui pacchetti di 9 giorni a Mahé, Praslin e La Digue, in collaborazione con Ethiopian Airlines.

MAURITIUS: IL PARADISO ACCESSIBILE

9 le strutture presentate in catalogo per Mauritius, per la maggior parte della catena Beachcomber, con la possibilità di scegliere tra la flessibilità offerta dai voli di linea di Air France, Air Mauritius ed Emirates, che permettono di partire tutti i giorni e di personalizzare la durata della vacanza, e la convenienza delle partenze settimanali garantite da Roma e da Milano, in collaborazione con Meridiana.
Gli hotel, selezionati tra i più apprezzati dalla clientela italiana, sono di categoria compresa tra le 3 e le 5 stelle e offrono nella maggior parte dei casi facilitazioni dedicate ai giocatori di golf oltre che centri benessere e SPA. Sul fronte dei viaggi di nozze, il TO garantisce su tutte le strutture speciali privilegi: sconti sulle quote, bottiglie di Champagne o di Rhum all’arrivo in camera, massaggi di coppia, cene a lume di candela e molto altro ancora.
“Nella selezione delle strutture – dichiara Barbara Cipolloni, product manager – abbiamo privilegiato la varietà: proponiamo resort di altissimo livello, dedicati a chi desidera il massimo, strutture specifiche per il segmento in forte crescita dei golfisti, grandi classici conosciuti e amati dalla clientela italiana e una serie di hotel per chi desidera contenere la spesa, senza rinunciare a trascorrere una vacanza in un contesto straordinario, come Mauritius”.
Previsto anche un ricco programma di escursioni e circuiti nell’entroterra, organizzati su base privata: da segnalare ad esempio il parco naturale di Casela, che si estende su una superficie di 14 ettari nella parte occidentale dell’isola, le terre colorate di Chamarel, con le cascate e la “Rhumerie”, la foresta di Plaine Champagne, il lago sacro di Grand Bassin, l’Ile aux Cerfs, che si raggiunge in catamarano, e la capitale Port Louis. In perfetto stile King Holidays, sono previsti anche combinati con Reunion e Rodrigues.

EMIRATI ARABI E SRI LANKA: I GRANDI CLASSICI

Accanto alle nuove destinazioni, il catalogo Oceano Indiano ripropone alcuni classici “cavalli di battaglia” del passato: si comincia con gli Emirati Arabi, con i pacchetti “Abu Dhabi Special” e “Dubai Special”, che offrono una sintesi particolarmente efficace delle principali attrattive turistiche del territorio, dosando sapientemente visite guidate e tempo libero. Dallo shopping sfrenato alle cene nei ristoranti più glamour, fino alle escursioni tra le dune del deserto, questi circuiti possono essere personalizzati in fase di prenotazione ed abbinati a soggiorni mare: vengono proposti con quote “solo land”, da abbinare alle migliori tariffe aeree al momento della prenotazione.
Chiude il catalogo una lunga parentesi dedicata allo Sri Lanka: si parte con il tour di gruppo a date fisse “Isola Risplendente” di 9 giorni, che offre una rassegna completa di tutte le principali tappe del Paese, e si prosegue con il circuito individuale “Ceylon, Natura e Cultura” di 7 giorni che si concentra sui villaggi rurali di Habarana, con la fortezza di Sigiriya, per poi proseguire alla volta di Kandy, con i Templi di Dambulla, i giardini botanici di Peradenya e il famoso orfanotrofio degli elefanti di Pinnawela, e terminare con Colombo.
Chiudono le estensioni mare sulle coste, che offrono barriera corallina e spiagge incontaminate di sabbia bianca: nei mesi invernali King Holidays propone Beruwela e Hikkaduwa, mentre d’estate Trincomalee o Passikudha. Immancabili, infine, i combinati con le Maldive.