L’arte sensoriale di Piergió

“Il colore è il mezzo che consente di esercitare un influsso indiretto sull’anima. Il colore è il tasto, l’occhio il martelletto, l’anima è il pianoforte dalle molte corde. L’artista è […]

PierGió artista di ricerca e di riflessione

Un’opera d’arte è quello che c’è dietro l’opera, non quello che vedi. Sulla scia di queste profonde riflessioni PierGió intraprende con slancio e passione il cammino artistico, accostandosi al filone […]

Intervista all’artista romana Paola de Gregorio dopo il Premio Biennale Sgarbi 2019

Paola de Gregorio è una delle scultrici più interessanti del panorama nazionale. Dal 5 al 27 maggio ha partecipato alla mostra Pro Biennale presentata da Vittorio Sgarbi a Venezia. Organizzata […]

CAVE CANEM alla Boccanera Gallery di Trento

Artisti: Cristian Avram, Nanni Balestrini, Carla Bedini, Neil Beloufa, Alin Bozbiciu, Thomas Braida, Linda Carrara, Juan Carlos Ceci, Pierluca Cetera, Sabine Delafon, Nebojša Despotović, Gabriele Di Matteo, Alda Failoni, Keith Farquhar, […]

Pro Biennale: alla scultrice romana Paola de Gregorio il Premio Biennale Sgarbi 2019

Domenica 5 maggio si è rivelata una giornata doppiamente significativa per la scultrice Paola de Gregorio, originaria di Roma. L’artista, che espone a Venezia, allo Spoleto Pavilion in calle dei […]

Milano Art Gallery: artisti alle stelle per il vernissage in memoria di Margherita Hack

Una personalità come quella di Margherita Hack lascia il segno, trasforma l’atmosfera in qualcosa di unico. Sicuramente questo “qualcosa” è stato percepito ed espresso nel migliore dei modi ieri, domenica […]

le Geometrie Variabili Concrete di Gianfranco Coltella

Le sculture luminose e gli acrilici su tela di Gianfranco Coltella sono un omaggio agli artisti che furono protagonisti negli anni 1948- 1958 del MAC (Movimento d’Arte Concreta), uno degli ultimi movimenti dell’avanguardia artistica del ‘900, ma il primo a essere multidisciplinare ed europeo.

“Searching for my Sheela” le opere di Giancarlo Marcali a Genova

Venerdì 3 novembre alle ore 18.30 allo Spazio46 di Palazzo Ducale a Genova inaugura la personale di Giancarlo Marcali “Searching for my Sheela” a cura di Virginia Monteverde con la presentazione critica di Sara Taglialagamba.
In mostra 11 opere, tra installazione, fotografia, scultura, video e performance rappresentano l’interpretazione di Marcali della Sheela na Gig, un progetto espositivo che nasce quasi un anno e mezzo fa durante un suo viaggio in Irlanda.

Incontro alla Notte: Tour Crepuscolare nel Cimitero di Torino

http://www.caus.it/images/incontro-notte.jpg Il CAUS Centro Arti Umoristiche e Satiriche, proporre alla cittadinanza un nuovo Circuito culturale, artistico, poetico e scientifico, all’interno del Cimitero Generale di Torino. La particolarità dell’iniziativa, risiede nel […]