Medicina estetica, elimina le rughe da pc con il botulino

La chiamano computer face ed è già famosa per essere un serio nemico da combattere: la definizione della formazione di profondi segni sul viso arriva dagli Stati Uniti e si spiega con rughe, lassità della pelle di collo e viso, guance cadenti, zampe di gallina. Di fronte al monitor si strizzano gli occhi per concetrarsi, si fissa un punto per ore ed ore, si resta immobili.

Il problema non nasce dal computer in sè ma dalla postura che si assume davanti ad esso, dal volto che non si muove così a lungo, dalla concentrazione ricercata e poi trovata strizzando gli occhi a ripetizione. La zona perioculare, infatti, sembra proprio essere la più colpita da questo problema. I trattamenti possibili sono diversi ma quello con il botulino sembra già essere il preferito perchè efficace e senza controindicazioni.

La tossina botulinica interviene sulle rughe da pc anche se usata in soluzione diluita: l’iniezione sottocutanea è poco concentrata (meno rispetto all’uso tradizionale che se ne fa nella medicina estetica) e quindi interviene in modo diretto sulle ghiandole sudoripare, sebacee e sullo strato dei muscoli superficiali.

La pelle è subito compatta, sollevata, liscia: per maggiori informazioni su questo e sugli altri interventi di medicina estetica a Parma ti consigliamo di contattare la Dott.ssa Paolucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.