Mangostano: il frutto da scoprire

Da oggi è On-Line il nuovo portale – www.mangostano.it – per la promozione e la diffusione delle informazioni sul frutto tropicale.
Il mangostano (Garcinia mangostana L.) è una pianta sempreverde tropicale tropicale, appartenente alla famiglia delle Guttiferae, originaria delle Isole della Sonda e dell’Arcipelago delle Molucche.
L’albero cresce fino a un’altezza massima compresa fra 7 e 25 metri, e ha una corteccia marrone scuro tendente al nero, contenente all’interno un lattice amaro e gommoso.
Gli Xanatoni e le altre sostanza del Mangostano.

Le caratteristiche antiossidanti tipiche del Mangostano derivano dalla sua struttura e dai suoi componenti.
Nel pericarpo, che rappresenta la principale fonte di estrazione, sono stati identificati e isolati composti unici appartenenti per la maggior parte alla famiglia degli Xantoni.
Per completare il quadro di composizione del Mangostano si evidenziano classi già ben descritte nella bibliografia di settore quali le Catechine e i Polifenoli, Potassio, Calcio, Fosforo, Ferro, Vitamina B1, B2, B6, e C.

E’ risaputo dell’esistenza di innumerevoli piante a cui è stata attribuita un’attività antiossidante. Questo,è per lo più, a causa della presenza di componenti chimici quali polifenoli, carotenoidi, vitamine E e C. In questo senso il fitocomplesso derivato dal Mangostano si colloca in una posizione senza pari.

Queste ed altre informazioni sul sito www.mangostano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.