BASILICA PALLADIANA: A DON LUIGI MAZZUCCATO IL PREMIO

Il sacerdote di Padova si aggiudica il riconoscimento per l’impegno con il Cuamm – Medici con l’Africa. La premiazione il 29 maggio a Villa Sesso Schiavo di Sandrigo (VI)

È Don Luigi Mazzuccato il premio “Basilica Palladiana” dell’edizione 2014, la 49esima. Un omaggio al sacerdote padovano “per l’impegno dal 1950 nel portare il rispetto del diritto umano fondamentale alla salute e per aver reso accessibili i servizi sanitari alle popolazioni che vivono nelle aree più isolate e marginali del Continente Africano”. Il premio è stato consegnato nel corso della cerimonia che si è tenuta giovedì 29 maggio 2014 a Villa Sesso Schiavo di Sandrigo (Vicenza).

“Ricevere questo premio è un grande onore per me – ha commentato alla cerimonia Don Mazzuccato – ma soprattutto è un riconoscimento per un lavoro fatto di passi silenziosi da tutte quelle persone che, attraverso l’associazione, hanno deciso di fare del bene in un contesto difficile”. Da oltre cinquant’anni la vita di don Luigi Mazzucato si intreccia con la storia di Medici con l’Africa Cuamm. Sotto la sua guida l’associazione ha ospitato 280 studenti provenienti da 32 paesi del Terzo mondo e parecchie centinaia di studenti italiani. Parallelamente, in questi anni, con Medici con l’Africa Cuamm sono partiti più di 1400 persone tra medici, infermieri e tecnici, con un impegno di servizio della durata media di 3-4 anni, alcuni anche per 8-10 anni o per tutta la vita. Nel 2010 è stato insignito della Laurea Honoris Causa in Istituzioni e Politiche dei Diritti Umani e della Pace conferitagli dall’Università di Padova.

Il Premio Basilica Palladiana, ideato nel 1962 dall’allora presidente Michele Benettazzo per onorare persone, enti ed istituzioni venete, è promosso da Pro Loco Sandrigo in collaborazione con l’Unione Nazionale delle Pro Loco. In origine “Basilica d’Oro”, giunge quest’anno alla 49^ edizione. “Siamo orgogliosi di questa anzianità, – commenta Fausto Fabris, presidente della Pro Loco Sandrigo – questo premio rappresenta la storia della nostro Pro Loco. La scelta di onorare un personaggio legato al sociale è stata fortemente voluta: Don Mazzuccato, nel suo essere lontano da ogni divismo, è il Veneto che ci piace”. Tra i premiati delle passate edizioni Luigi Meneghello, Ermanno Olmi, Mario Rigoni Stern, Giorgio Gaber e Marco Paolini.

Info: www.prolocosandrigo.it/site/manifestazioni/premio-basilica-palladiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.