I vantaggi e svantaggi dei pavimenti LVT.

Lvt o anche detto “Luxury vynil tile” è un materiale usato nella produzione dei pavimenti. Questo  materiale è impiegato come rivestimento nei pannelli per i pavimenti.

“Pavinord”, azienda leader del settore,offre pavimenti lvt a piacenza e non solo.

Definito inoltre laminato plastica o LVT, questo è un foglio composto da resine fenoliche e melaminiche incollate in modo da formare tagli di spessore sottile.

 

La più importante differenza rispetto ai tradizionali pavimenti vinilici è la  qualità della sua grafica ed il suo potenziale decorativo, infatti le collezioni di pavimenti lvt a piacenza offrono una vasta gamma di decori di grande pregio tra i quali il legno, pietre, marmi, effetti minerali o grafici che in altri pavimenti non è possibile trovare.

 

Ma quali sono i pregi e i difetti di questo moderno tipo di pavimento !?

Vantaggi:

  • spessore ridotto : in base al tipo di posa usata lo spessore può variare dai 2 ai 6 mm, quindi si elimina il problema di dover modificare porte e finestre, nel caso di posa su pavimento esistente.
  • è riciclabile al 100%: il PVC è un materiale altamente eco-sostenibile
  • è un materiale impermeabile e indeformabile: adatto a zone come bagno, cucina.
  • estremamente flessibile:  meno soggetto a rotture nel momento della posa
  • non soffre di sbalzi termici: nel caso in cui si parla di un pavimento riscaldato 
  • non è sensibile alla luce: a lungo andare, a differenza del legno non cambierà colore.

Difetti:

 

  • può avere costi maggiori: rispetto ad altri materiali
  • la sua posa è molto sensibile: perchè se viene effettuata su un fondo non regolare potrebbero crearsi delle bolle.
  • eliminare la colla non è semplice: nel caso di posa adesiva l’eliminazione della colla potrebbe non essere semplice e molto macchinosa
  • la riproduzione dei materiali: la trama riprodotta , come ad esempio per la pietra, potrebbe essere la stessa, rendendo il pavimento monotono e poco naturale. 

 

Contatta Pavinord per ulteriori informazioni, cosa aspetti!?