Basilicata: aumenti RC per 10.000 residenti

Il 2,76% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Matera è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Trentino Alto Adige: aumenti RC per 25.000 residenti

Il 3,64% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Bolzano è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 95.000 automobilisti siciliani

Il 3,14% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Palermo è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 130.000 automobilisti piemontesi

Il 4,57% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Cuneo è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 310.000 automobilisti lombardi

Il 4,84% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Monza e Brianza la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 200.000 automobilisti laziali

Il 5,36% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Roma è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 50.000 automobilisti marchigiani

Il 5,06% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Fermo è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 130.000 automobilisti emiliano-romagnoli

Il 4,38% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Rimini è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 140.000 automobilisti veneti

Il 4,20% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Vicenza è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Mutui per bioedilizia: sono appena lo 0,47% delle richieste

Nonostante il settore delle case in legno sia in espansione ed abbia un enorme potenziale, il mercato dei mutui green stenta a decollare. Il dato emerge dall’analisi realizzata da Facile.it e Mutui.it che, monitorando oltre 15.000 domande di mutuo raccolte attraverso i due siti nel corso del 2017, hanno evidenziato come appena lo 0,47% delle richieste riguardava un mutuo bioedilizia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 45.000 automobilisti sardi

Il 4,67% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. L’Ogliastra è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 35.000 automobilisti abruzzesi

Il 4,30% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa. Pescara è la provincia con la percentuale più alta di assicurati che hanno presentato denuncia. ..continua a leggere

RC auto: prezzi in calo, ma 35.000 automobilisti del FVG pagheranno di più

Il 4,39% degli automobilisti in regione è stato responsabile di un incidente con colpa e per questa ragione, nel 2018, dovrà pagare di più per assicurare l’auto. ..continua a leggere

RC auto: prezzi in calo, ma 55.000 liguri pagheranno di più

Nonostante negli ultimi 30 giorni il prezzo medio dell’RC auto in Italia sia diminuito del 2,8%, sono circa 55.000 gli automobilisti liguri che, avendo denunciato un sinistro con colpa nel corso degli scorsi 12 mesi, nel 2018 dovranno pagare di più per la loro assicurazione. Il dato arriva da un’elaborazione compiuta da Facile.it su un campione di oltre 510.000 preventivi di rinnovo fatti a dicembre 2017 attraverso le pagine del portale. ..continua a leggere

Nel 2018 aumento del costo RC per circa 35.000 automobilisti umbri

Nell’ultimo mese il costo medio dei premi RC auto in Italia si è ridotto del 2,8% a livello nazionale arrivando a 562,87 euro (546,78 in Umbria); secondo le stime di Facile.it, però, sono circa 35.000 gli automobilisti umbri che, a causa di uno o più sinistri con colpa, vedranno comunque … ..continua a leggere

RC auto: prezzi in calo, ma 1.6 milioni di italiani pagheranno di più

Nonostante negli ultimi 30 giorni il prezzo medio dell’RC auto in Italia sia diminuito del 2,8%, sono circa 1,6 milioni gli automobilisti italiani che, avendo denunciato un sinistro con colpa nel corso degli scorsi 12 mesi, nel 2018 dovranno pagare di più per la loro assicurazione. Il dato arriva da un’elaborazione compiuta da Facile.it su un campione di oltre 510.000 preventivi di rinnovo fatti a dicembre 2017 attraverso le pagine del portale.

..continua a leggere

Auto: uomini e donne al volante, ancora grande la distanza

Il 73,8% della popolazione italiana over 15 ha la patente auto o moto, ma se si leggono i numeri in ottica di genere il divario è enorme. Secondo un’analisi fatta da Facile.it su dati del Ministero dei Trasporti, a livello nazionale solo il 63,21% della popolazione femminile over 15 ha una licenza di guida valida, mentre se si guarda agli uomini, la percentuale sale di oltre 20 punti, arrivando a 85,16%. ..continua a leggere

Il 24% degli italiani chiederà un prestito per le spese di Natale

Natale è alle porte e molti italiani, per far fronte ai costi legati a regali, cenoni, feste e vacanze invernali, hanno intenzione di chiedere un prestito personale o di optare per un pagamento rateale; a rilevare il fenomeno è stato il sondaggio realizzato da Facile.it e Prestiti.it, dal quale è … ..continua a leggere

Mutui: gli importi erogati aumentano del 7,5% in un anno

Prosegue il trend di crescita delle somme erogate dalle banche per i mutui; è questo il primo dato che emerge dall’Osservatorio congiunto realizzato da Facile.it e Mutui.it secondo cui, ad agosto 2017, il valore medio concesso ai mutuatari è stato pari a 121.621 euro, in aumento del 7,5% rispetto a … ..continua a leggere

Cinture di sicurezza: l’86% degli italiani non le usa se viaggia dietro

Oggi l’attenzione alla sicurezza in viaggio è molto alta, ma non sempre è stato così. Quali sono le cattive abitudini, molto comuni negli anni ‘70 ed ‘80, che ancora resistono o di cui, a volte, abbiamo nostalgia? ..continua a leggere

Cessione del quinto: in Italia si chiedono in media più di 15.500 euro

I finanziamenti di cessione del quinto sono aumentati, secondo dati ufficiali, dell’11,6%, ma qual è l’identikit di chi fa ricorso a questo particolare tipo di prestito e quanto si cerca di ottenere dalle finanziarie? Facile.it e Prestiti.it hanno analizzato oltre 20.000 domande di cessione del quinto presentate nei primi otto … ..continua a leggere

1 milione di italiani non pagano la bolletta telefonica

Secondo l’analisi di Facile.it (https://www.facile.it/adsl.html) il 5% degli intestatari di un contratto di telefonia fissa o ADSL non paga la bolletta, vale a dire circa 1 milione di italiani. Il dato, emerso dalla valutazione di oltre 30.000 contratti telefonici analizzati dal comparatore nel corso del 2017, evidenzia un malcostume alquanto … ..continua a leggere

Mutui per case in asta: in Italia aumenta l’interesse

A settembre 2017 circa il 5% delle richieste di mutuo presentate alle banche tramite il canale online era legato ad un immobile in asta. Questo il primo dato emerso dall’osservatorio congiunto di Facile.it e Mutui.it che ha convinto i due portali ad approfondire l’analisi su un segmento del mercato immobiliare … ..continua a leggere

Facile.it: on air il nuovo spot

Facile.it (https://www.facile.it), il portale leader in Italia nel confronto delle tariffe di assicurazioni, prestiti, mutui, ADSL, gas, luce e conti correnti, lancia il nuovo spot televisivo intitolato Vuoi dire qualcosa anche a me?! e on air dal 22 ottobre 2017. Protagonista della campagna, firmata ancora una volta dall’agenzia Nadler Larimer … ..continua a leggere

Facile.it: sono oltre 20.000 gli italiani senza più punti sulla patente

Indagine sugli italiani che hanno finoto i punti. Nella sola Lombardia circa 4.000 patenti arrivate a 0. Napoli la provincia con più patentati che hanno esaurito i punti
..continua a leggere

Facile.it lancia la propria rete di negozi in franchising

Facile.it, azienda leader in Italia per il confronto delle tariffe di assicurazioni, prestiti, mutui, ADSL, energia, conti correnti, annuncia il lancio della propria rete di negozi in franchising (www.facile.it/store/franchising.html). Un progetto inedito nel suo genere che nasce dopo gli straordinari risultati ottenuti dal primo punto vendita fisico gestito direttamente da … ..continua a leggere

Facile.it: in Italia sono oltre 60.000 gli ultra novantenni al volante

La passione degli italiani per i motori pare non placarsi mai, nemmeno quando si va decisamente avanti con l’età. Secondo un’analisi di Facile.it, a fronte di un’età media degli automobilisti di poco inferiore ai 54 anni, in Italia ci sono oltre 60.000 patenti valide intestate ad ultra novantenni, numero che … ..continua a leggere