Prestiti: in Puglia importi in crescita del 16%

Nel 2017 i pugliesi hanno chiesto prestiti più consistenti e la ragione principale per cui si sono indebitati è la casa. Secondo l’osservatorio sul credito al consumo in Puglia diffuso da Facile.it e Prestiti.it, i due comparatori italiani specializzati nel confronto dei prestiti personali, gli importi richiesti alle finanziarie dai … ..continua a leggere

Prestiti: in Veneto importi in crescita dell’8,3%

Nello scorso anno i veneti hanno fatto ricorso ai prestiti in maniera decisamente più netta, con incrementi negli importi richiesti, in media, pari all’8,3%. A diffondere il dato sono stati Facile.it e Prestiti.it, i principali comparatori italiani del settore che hanno preso in esame un panel di oltre 2.500 richieste … ..continua a leggere

Il road movie preferito dagli italiani? Tre uomini e una gamba

“Quale è il tuo road movie del cuore?” Questa la domanda che Facile.it ha posto ad un panel di 1.000 italiani che hanno risposto senza esitazione Tre uomini e una gamba.
Il film di e con Aldo, Giovanni e Giacomo con il 18,37% ha preceduto Thelma & Louise (11,35%, primo però fra le donne) e Into the Wild – Nelle terre selvagge (9,72%); appena fuori dal podio un altro film italiano: Bianco, rosso e Verdone (8,10%).
..continua a leggere

Prestiti personali: in Lombardia importi in aumento del 12%

In Lombardia cresce il ricorso ai prestiti personali, chiaro sintomo di migliori livelli occupazionali e maggiore fiducia nel futuro. I dati arrivano dall’osservatorio condotto da Facile.it (https://www.facile.it/prestiti-personali.html) e Prestiti.it in relazione alle richieste di credito al consumo presentate in Regione nel primo trimestre 2017. Secondo quanto rilevato dallo studio, il … ..continua a leggere

Prestiti: in Toscana importi in crescita dell’11%

Nell’ultimo anno i toscani hanno fatto ricorso al credito al consumo in maniera più netta, con incrementi negli importi richiesti, in media, dell’11%. A comunicare il dato sono Facile.it e Prestiti.it, i due comparatori italiani specializzati nel confronto dei prestiti personali che hanno analizzato un panel di oltre 2000 richieste … ..continua a leggere

Prestiti: in Abruzzo importi in crescita del 17%

Nell’ultimo anno gli abruzzesi hanno fatto ricorso al credito al consumo in maniera più netta, con incrementi negli importi richiesti, in media, dell’17%. A comunicare il dato sono Facile.it (https://www.facile.it/prestiti-personali.html) e Prestiti.it (https://www.prestiti.it/), i due comparatori italiani specializzati nel confronto dei prestiti personali che hanno analizzato un panel di oltre … ..continua a leggere

Crescono del 20% in un anno gli italiani interessati al risparmio energetico

Nell’ultimo anno è cresciuta del 20% la percentuale di italiani che si è informata sulle diverse possibilità di tagliare i costi di luce e gas con semplici interventi di risparmio energetico. I dati arrivano da un’analisi di Facile.it che ha considerato oltre 50.000 richieste giunte fra aprile 2016 ed aprile 2017. La maggior parte degli interessati sono uomini (65%), di età inferiore ai 35 anni (35%) e residenti in Lombardia (23,9%). Nell’ultimo quadrimestre, però, è cresciuta prepotentemente la richiesta dal meridione (oggi Campania e Sicilia occupano il terzo e quarto posto nella classifica delle richieste) e da parte di chi ha già compiuto i 65 anni. ..continua a leggere

Il 62% degli italiani è favorevole all’utilizzo libero del wi-fi in aereo

A quanto pare non sappiamo più vivere senza Wifi e, secondo un sondaggio condotto da Facile.it, anche per le ormai vicinissime vacanze pasquali e del ponte di aprile, un italiano su tre dichiara di scegliere la struttura in cui soggiornare in virtù della presenza della rete senza fili. Il sondaggio ha analizzato anche altri aspetti del rapporto fra italiani e Wifi; il 62% di chi ha risposto alle domande è favorevole a che venga usato liberamente in aereo ..continua a leggere

Prestiti: nel primo trimestre importi in aumento (9.3%)

Nel primo trimestre 2017 gli importi richiesti per i prestiti personali sono aumentati del 9,3% arrivando, in media, a 12.147 euro. I dati arrivano dall’Osservatorio sul credito al consumo di Prestiti.it e Facile.it che ha evidenziato anche come si allunghino i tempi di restituzione, ormai prossimi ai 6 anni. Fra le finalità, raccolgono la maggiore percentuale di richieste i finanziamenti legati alla casa (26,92%) e all’automobile (23,10%). ..continua a leggere

ADSL: la donna è più infedele

Il 77% degli italiani non arriva a spendere 30 euro al mese per la connessione ADSL e il 18% addirittura spende meno di 20 euro; eppure, negli scorsi 5 anni, oltre il 20% dei consumatori ha cambiato operatore più di una volta. ..continua a leggere

RC auto: in Emilia Romagna prezzi in aumento del 2,5%

Negli ultimi 6 mesi i prezzi dell’RC auto in Emilia Romagna sono aumentati del 2,59%, ma il premio pagato dagli automobilisti della regione rimane comunque inferiore del 6,30% rispetto a quello nazionale. ..continua a leggere

RC auto: in Calabria prezzi in calo del 4,29%

Finalmente ottime notizie per gli automobilisti calabresi; nell’ultimo anno i costi per assicurare un’auto in regione sono calati del 4,29%, arrivando a febbraio 2017 ad una media di 617,62 euro, comunque superiore di quasi il 17% rispetto a quella italiana; i dati arrivano dall’osservatorio periodico di Facile.it. ..continua a leggere

Mutui: aumentano del 6,22% gli importi erogati

A febbraio 2017 gli importi dei mutui erogati sono aumentati del 6,22% rispetto ad un anno fa anche se, a ben guardare, nell’ultimo trimestre le banche sembrano aver applicato una politica decisamente più cauta e gli importi medi erogati sono calati del 2,13%. I dati arrivano dall’osservatorio condotto da Facile.it e Mutui.it in ..continua a leggere

RC auto: in Veneto prezzi inferiori del 16,5% rispetto alla media

Padova e Verona uniche province con aumento oltre il 2%, Rovigo provincia dove si registra la maggiore diminuzione. In regione si spendono mediamente 442 euro per assicurare un’auto ..continua a leggere

RC auto: in Lombardia prezzi in aumento del 3%

Negli ultimi 12 mesi i prezzi dell’RC auto in Lombardia sono aumentati in misura quasi doppia rispetto alle medie nazionali. Il dato arriva dall’osservatorio periodico di Facile.it che ha evidenziato un incremento del 3,02% su base annuale, a fronte di un +1,82% a livello nazione. A febbraio 2017 il premio medio pagato in Lombardia per assicurare un’auto era pari a 425,20 euro. ..continua a leggere

Cresce del 3,5% in sei mesi il premio medio RC auto

Dopo un periodo in cui i costi delle assicurazioni auto sono calati ora si inverte la tendenza e, secondo i dati dell’Osservatorio Facile.it (https://www.facile.it/assicurazioni/osservatorio/rc-auto-italia.html) nel corso degli ultimi sei mesi i premi medi RC auto italiani hanno subito un rincaro del 3,5% arrivando a febbraio 2017 a un importo di … ..continua a leggere

RC auto: in Liguria prezzi in aumento del 4,78%

Negli ultimi 12 mesi i prezzi dell’RC auto in Liguria sono cresciuti, e tanto. Facile.it (https://www.facile.it/assicurazioni-auto.html), il principale comparatore italiano del mercato assicurativo, ha evidenziato un incremento del 4,78% su base annuale, il che ha portato il costo medio della copertura, a febbraio 2017, a 539,11 euro. Secondo l’Osservatorio condotto … ..continua a leggere

Assicurazioni vita e infortuni: costano in media 415 euro

In Italia tutelare la propria salute tramite assicurazione privata costa in media 415 euro annui, ma il prezzo arriva quasi a raddoppiare se si è fumatori, anche occasionali. Questo il risultato della simulazione compiuta da Facile.it sul profilo del richiedente tipo (40 anni, non fumatore, capitale 100.000 euro, durata polizza 15 anni). ..continua a leggere

7 milioni di case sfitte, ecco l’assicurazione affitto

In Italia sono 7 milioni le case sfitte e i proprietari di immobili, costretti sempre più spesso ad affrontare la morosità degli inquilini, ricorrono con ogni giorno maggiore frequenza alle assicurazioni contro questo rischio. Ecco cosa sono e come funzionano nell’analisi di Facile.it ed Assicurazione.it a firma di Christian Toscano, le assicurazioni contro gli inquilini morosi ..continua a leggere

Assicurazioni professionali e medici: da marzo si cambia

Ecco, nell’analisi di Facile.it, tutto ciò che cambia nella responsabilità professionale dei medici; dall’obbligo di conciliazione stragiudiziale al Fondo di Garanzia per l’indennizzo ai pazienti. ..continua a leggere

Cresce del 18% in un anno la ricerca di assicurazioni sulla casa

Gli italiani hanno ormai capito che conviene tutelare i propri beni e, a giudicare dai numeri, al primo posto nei loro pensieri c’è la casa. Secondo un’indagine compiuta da  Facile.it (https://www.facile.it/assicurazioni-casa.html), il più importante comparatore italiano di prodotti assicurativi, su un campione di oltre 85.000 utenti unici, la ricerca di … ..continua a leggere