Leggete Scintilla n 87 (marzo 2018)!

Leggete Scintilla n 87 (marzo 2018)!   Care/i compagne/i, vi invitiamo alla lettura di Scintilla n.87 (marzo 2018), giornale del proletariato rivoluzionario. Per scaricare la versione digitale visitate il sito internet http://piattaformacomunista.com/ dove potrete trovare anche i numeri precedenti. Ogni compagna, ogni compagno, ogni gruppo o circolo locale di operai avanzati, di giovani rivoluzionari, può aiutarci: –  inviando articoli, denunce politiche  e corrispondenze sulle condizioni nelle quali si svolge la lotta di classe nei luoghi di lavoro e nel territorio; –  contribuendo alla diffusione di Scintilla, facendola conoscere al maggior numero possibile di operai, di giovani e di donne del popolo; –  sostenendoci […]

8 Marzo: non lasciamoci zittire!

8 Marzo: non lasciamoci zittire! Lavinia è una maestra precaria, una coerente antifascista che alcuni giorni prima delle elezioni politiche è scesa in piazza a Torino per cercare di impedire un comizio dei neofascisti. Assieme agli altri manifestati, ha subito le manganellate e gli idranti della polizia. Esasperata, ha protestato a viva voce contro i poliziotti, esprimendo tutta la sua rabbia e la sua indignazione contro un apparato militare schierato per reprimere chi ripudiava il fascismo e il razzismo. Nei giorni seguenti, Lavinia è stata sottoposta al linciaggio mediatico, aggredita da tutti i politicanti borghesi, insultata e minacciata da esponenti […]

Il rifiuto del voto e il voto di protesta approfondiscono la crisi politica della borghesia italiana

Il rifiuto del voto e il voto di protesta approfondiscono la crisi politica della borghesia italiana   I risultati dei voti espressi e la crescente astensione (27,1% dell’elettorato, pari a circa 12,5 milioni di cittadini) registrata nelle elezioni politiche del 4 marzo manifestano un’ampia protesta popolare antisistema e anti-UE. Decine di milioni di operai, di lavoratori, di disoccupati, di donne del popolo, hanno negato il loro consenso ai tradizionali e corrotti partiti che hanno guidato i governi negli ultimi decenni. Molti di loro, privi di una coscienza di classe e delusi dalla sinistra borghese, si sono affidati ai partiti populisti […]

75° anniversario della vittoria di Stalingrado: due insegnamenti per l’oggi

75° anniversario della vittoria di Stalingrado: due insegnamenti per l’oggi   Settantacinque anni fa, il 2 febbraio del 1943, a Stalingrado, dopo sei mesi di furiosi e ininterrotti combattimenti, l’esercito e il popolo sovietico infersero un colpo mortale alla macchina militare nazifascista. La battaglia di Stalingrado segnò il punto di svolta decisivo della seconda guerra mondiale, aprendo il cammino verso la vittoria sul sanguinario nazifascismo. A Stalingrado affondò il piano degli imperialisti tedeschi che volevano imporre al mondo il loro dominio. Si infranse anche la vana speranza degli imperialisti angloamericani che ritardavano coscientemente l’apertura del secondo fronte in Europa occidentale, […]

Scintilla n. 85 – gennaio 2018

Care/i compagne/i, comunichiamo l’uscita di Scintilla n.85 (gennaio 2018), giornale comunista. Per scaricare la versione digitale visitate il sito internet http://www.piattaformacomunista.com/ Aiutateci a migliorare il giornale, inviateci le vostre opinioni, corrispondenze, comunicati, volantini, etc. Sostenete la nostra attività effettuando un versamento sul c.c.p. 001004989958 intestato a Scintilla Onlus. Auguri per un 2018 di risveglio della lotta, dell’organizzazione e della coscienza di classe.   Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia   DICHIARAZIONE DI PRINCIPIO La redazione della rivista Teoria & Prassi e il Circolo Lenin di Catania, nella riunione tenutasi nel mese di febbraio 2008, hanno deciso di realizzare la […]

Gli USA gettano benzina sul fuoco in Medio Oriente Solidarietà con la lotta del popolo palestinese!

Gli USA gettano benzina sul fuoco in Medio Oriente Solidarietà con la lotta del popolo palestinese! La decisione del presidente USA Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme come la capitale dello Stato sionista e razzista d’Israele è una sfida aperta al popolo palestinese e ai suoi legittimi diritti nazionali, un appoggio attivo alla colonizzazione israeliana di tutta la Palestina. Con ciò gli USA hanno chiarito agli occhi dei lavoratori e dei popoli del mondo chi getta la benzina sul fuoco, chi viola le convenzioni internazionali, chi sostiene i regimi più reazionari e criminali. L’affossamento della cosiddetta soluzione basata sui “due […]

Per un’astensione operaia e popolare di massa, attiva e di programma!

Boicottiamo la farsa elettorale!   Invitiamo tutte le forze comuniste, rivoluzionarie, antifasciste, realmente democratiche e progressiste, che condividono la scelta di boicottare le elezioni politiche farsa del 2018, a prendere contatti e concordare una riunione per organizzare una campagna nazionale di rifiuto del voto operaio e popolare. Un rifiuto attivo e consapevole, connesso alla denuncia della legge-truffa elettorale e delle politiche di miseria e di guerra, basato su un chiaro programma di rivendicazioni di classe. Trasformiamo l’astensionismo in movimento politico dei lavoratori sfruttati, dei giovani, delle donne, per delegittimare i corrotti partiti borghesi e piccolo borghesi. Proseguiamo la lotta contro […]

Per un’astensione operaia e popolare di massa, attiva e di programma!

Boicottiamo la farsa elettorale!   Invitiamo tutte le forze comuniste, rivoluzionarie, antifasciste, realmente democratiche e progressiste, che condividono la scelta di boicottare le elezioni politiche farsa del 2018, a prendere contatti e concordare una riunione per organizzare una campagna nazionale di rifiuto del voto operaio e popolare. Un rifiuto attivo e consapevole, connesso alla denuncia della legge-truffa elettorale e delle politiche di miseria e di guerra, basato su un chiaro programma di rivendicazioni di classe. Trasformiamo l’astensionismo in movimento politico dei lavoratori sfruttati, dei giovani, delle donne, per delegittimare i corrotti partiti borghesi e piccolo borghesi. Proseguiamo la lotta contro […]

Le questioni sollevate dallo sciopero in Amazon

Le questioni sollevate dallo sciopero in Amazon   Lo sciopero nel giorno del “Black Friday” dei lavoratori e delle lavoratrici di Amazon del centro di distribuzione di Castel San Giovanni (Piacenza), il più importante in Italia, ha squarciato il velo che maschera il commercio elettronico e i favolosi profitti realizzati con i metodi più disumani da questi colossi della distribuzione. Sono le grandi banche le principali mallevadore del commercio elettronico, le stesse che attraverso la stampa borghese rassicurano il piccolo dettagliante che se ne sente minacciato. Con l’invenzione di nuove giornate dei saldi, per svuotare i magazzini degli articoli invenduti […]

CANCELLARE LE CONTRORIFORME DELLE PENSIONI CON IL FRONTE UNICO DI LOTTA DEL PROLETARIATO!

CANCELLARE LE CONTRORIFORME DELLE PENSIONI CON IL FRONTE UNICO DI LOTTA DEL PROLETARIATO! Gli effetti della controriforma delle pensioni Fornero – che costringe i lavoratori a lavorare sino allo sfinimento, mentre milioni di giovani sono lasciati nella disoccupazione e nel precariato – sono sempre più devastanti. Il governo Gentiloni, espressione dell’oligarchia finanziaria e ligio ai diktat della UE, non intende rimetterla in discussione, ma solo creare più divisioni fra i lavoratori. La legge Fornero, con l’aumento automatico dell’età per andare in pensione, la penalizzazione delle lavoratrici e l’esclusione dei giovani, la fine degli ammortizzatori sociali, è una delle norme più […]

Solidarietà con gli operai ILVA di Cornigliano NO ai licenziamenti per i profitti!

Solidarietà con gli operai ILVA di Cornigliano NO ai licenziamenti per i profitti!   L’assemblea degli operai dell’Ilva di Cornigliano ha deciso nella mattina di oggi 6 novembre lo sciopero a oltranza e l’occupazione della fabbrica, giudicando insufficienti le garanzie del governo Gentiloni-Renzi rispetto al piano di 4000 tagli, di cui 600 a Genova, presentato dal monopolio dell’acciaio AmInvestCo. Un piano che cancella l’accordo di programma e prevede che tutti gli operai devono passare dal licenziamento per una riassunzione con salari più bassi e senza le tutele degli accordi precedenti, grazie all’applicazione del Jobs Act antioperaio. Questo piano è un […]

Leggete “Teoria e Prassi” n. 29 – Edizione per il 100° anniversario della Rivoluzione d’Ottobre

Care compagne e cari compagni, è uscita la rivista “Teoria e Prassi” (n. 29), dedicata al 100° anniversario della Grande Rivoluzione Socialista d’Ottobre.   Potete scaricare e leggere “Teoria e Prassi” dal nostro sito internet http://www.piattaformacomunista.com/   Gli articoli presenti nella rivista sono i seguenti:   – Per il centesimo anniversario della Grande Rivoluzione Socialista d’Ottobre – Il Partito leninista è il partito della rivoluzione proletaria                                                      – “Tutto il potere ai Soviet!” – L’esperienza del proletariato […]

Banche venete: prosegue la macelleria sociale

Banche venete: prosegue la macelleria sociale   “Che cos’è l’effrazione di una banca di fronte alla fondazione di una banca?” (B. Brecht)   Il governo Gentiloni-Renzi ha approvato il decreto legge con cui si stanziano fino a 17 miliardi di euro per prendere in gestione i crediti a rischio delle banche Popolare di Vicenza e Veneto Banca, cedere a prezzi stracciati i crediti di buona qualità al monopolio Intesa Sanpaolo e lasciare carta straccia in mano ai piccoli risparmiatori. In totale (MPS, Etruria, etc.) sono più di 30 i miliardi di euro spesi dal novembre 2015 per evitare il collasso […]

Ilva: respingere con la lotta e l’unità i licenziamenti per i profitti!

Ilva: respingere con la lotta e l’unità i licenziamenti per i profitti!   Lo sciopero del 1 giugno degli operai dell’Ilva di Taranto, contro i primi 6.000 “esuberi” previsti dal piano industriale di Arcelor Mittal per rilevare l’acciaieria, ha messo in crisi il disegno antioperaio spalleggiato dal governo Gentiloni-Renzi. I governi a guida PD, come quelli delle destre, hanno sempre seguito una sola politica: scaricare sugli operai e sui lavoratori i costi dei piani di “rilancio”, liquidare i loro diritti, comprimere il salario, privatizzare e svendere le aziende strategiche per garantire i voraci interessi dei grandi capitalisti italiani e stranieri. […]

Dichiarazione CIPOML su vertice NATO Bruxelles

Manifestiamo uniti contro la politica di guerra! Fuori dalla NATO e dalla UE guerrafondaie e antipopolari!   Il prossimo vertice della NATO che si terrà a Bruxelles il 24-25 maggio, con la presenza dell’ultrareazionario guerrafondaio Trump, vedrà un’ampia mobilitazione internazionale del movimento popolare per la pace e la democrazia. Noi, membri europei della Conferenza Internazionale di Partiti e Organizzazioni Marxisti-Leninisti (CIPOML), appoggiamo risolutamente l’azione di massa, le marce di protesta e gli incontri che si succederanno per denunciare il ruolo guerrafondaio, militarista e antipopolare della NATO e della UE ed informare i lavoratori e i popoli. Fondata nel 1949 contro […]

Assemblea 1° maggio a Pomigliano

Comunicato stampa   Assemblea 1° maggio a Pomigliano:   ALTRO CHE ‘ANTIPOLITICA’ E POPULISMO: AGLI OPERAI  SERVE UNA PROPRIA POLITICA, QUELLA DI CLASSE!   È stata un’affollata assemblea operaia quella svoltasi stamattina a Pomigliano per “fare il punto” sui modelli di Trump e Marchionne.   “Questi stanno prefigurando la costruzione di un nuovo ordine mondiale in cui le multinazionali esercitano una inquietante influenza politica sugli Stati”… ha sostenuto Mara Malavenda nella sua complessa relazione introduttiva… “per il dominio del capitale sul lavoro e la trasformazione in tal senso dell’intera società con la progressiva eliminazione della democrazia sindacale e politica e dei diritti dei lavoratori […]

Manifesto internazionale per un 1° Maggio di unità e lotta

PER UN 1° MAGGIO DI UNITA’ E LOTTA CONTRO IL NAZIONALISMO, IL RAZZISMO, IL FASCISMO E LA POLITICA DI GUERRA! ALZIAMO LA BANDIERA DELL’INTERNAZIONALISMO PROLETARIO! Operai, lavoratori, giovani, donne e popoli oppressi di tutti i paesi! Il lungo periodo di scarsa crescita economica e l’aumento dell’instabilità politica, fanno emergere in modo più acuto le contraddizioni che lacerano il mondo capitalista. Sebbene minato dalla sua crisi generale e da quelle cicliche, questo sistema continua a stare in piedi. Se non ci uniremo e organizzeremo per combatterlo e abbatterlo, questo caduco sistema durerà mantenendo il suo carattere sfruttatore e oppressore. Senza dubbio […]

Per una celebrazione unitaria e combattiva del 100° anniversario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre

PER UNA CELEBRAZIONE UNITARIA E COMBATTIVA DEL 100° ANNIVERSARIO DELLA RIVOLUZIONE SOCIALISTA D’OTTOBRE   Alle compagne e ai compagni comunisti, alle proletarie e ai proletari tutti, ai giovani rivoluzionari, all’intellettualità d’avanguardia, alle loro organizzazioni. Lo scorso 5 marzo 2017 – in occasione del 64° anniversario della scomparsa del compagno Stalin – si è costituito a Roma il Comitato promotore della celebrazione del centesimo anniversario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre, che ha assunto la denominazione “Attualità della Rivoluzione d’Ottobre!”. Di fronte alla campagna anticomunista che la borghesia e gli esponenti delle varie tendenze opportuniste, revisioniste, socialdemocratiche, trotskiste, ecc., stanno conducendo, e in […]

Opuscolo – Lenin e Stalin sulla Rivoluzione d’Ottobre

Lenin e Stalin sulla Rivoluzione d’Ottobre Care lettrici e cari lettori, nell’ambito delle iniziative di celebrazione del 100° anniversario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre, abbiamo realizzato un opuscolo contenente due importanti scritti di Lenin (“Per il quarto anniversario della Rivoluzione d’ottobre”) e di Stalin (“La rivoluzione d’Ottobre e la tattica dei comunisti russi”), con una nostra presentazione, per favorire la loro conoscenza e diffonderli nella maniera più ampia. L’opuscolo in versione pdf può essere scaricato dal nostro sito www.piattaformacomunista.com Chi desidera ricevere l’opuscolo in versione cartacea può richiederlo versando 3 euro sul c.c.p. 001004989958 intestato a Scintilla Onlus, e inviando per […]

Leggete la nuova edizione di Scintilla (n. 78, marzo 2017)

Care lettrici, cari lettori, Piattaforma Comunista comunica che è uscita Scintilla n. 78 – marzo 2017,  giornale comunista del proletariato rivoluzionario.   Potete scaricare Scintilla visitando il nostro sito internet www.piattaformacomunista.com Fra gli articoli presenti: La scissione del PD, le manovre del governo e i compiti del proletariato; Referendum CGIL; Necessità del fronte unico proletario; 8 marzo; Appello per la celebrazione del centenario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre.   Leggete, discutete e diffondete Scintilla! Contribuite alla sua redazione inviando corrispondenze, comunicati! Abbonatevi e sottoscrivete per la stampa comunista (marxista-leninista)! Saluti militanti.   Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia.   www.piattaformacomunista.com […]

Leggi, discuti, fai circolare e sostieni Scintilla n. 76-gennaio 2017

Buongiorno compagne e compagni, vi comunichiamo che è uscita la nuova edizione di Scintilla, giornale comunista del proletariato rivoluzionario, incentrato sulla situazione post-referendaria, la necessità del Fronte unico del proletariato e di un vero e forte Partito rivoluzionario della classe operaia. Fra gli articoli segnaliamo: Alla lotta contro l’ennesimo governo del capitale finanziario! Che cosa significa essere giovani? 21 Gennaio: ricordare la fondazione del PCDI significa lottare per ridare al proletariato il suo Partito! Potete scaricare Scintilla dal nostro sito http://www.piattaformacomunista.com/ Contribuite alla sua redazione inviando corrispondenze, comunicati, etc.! Saluti a pugno chiuso. Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista […]

Celebriamo il 100° anniversario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre in modo unitario e combattivo!

CELEBRIAMO IL 100° ANNIVERSARIO DELLA RIVOLUZIONE SOCIALISTA D’OTTOBRE IN MODO UNITARIO E COMBATTIVO! Compagne e compagni, è iniziato l’anno del 100° anniversario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre, l’avvenimento che aprì una nuova epoca nella storia del genere umano. Con l’Ottobre sovietico il proletariato rovesciò l’odioso regime borghese, demolì il suo apparato statale, strappò dalle mani dei capitalisti i mezzi di produzione e di scambio, che divennero proprietà comune della società, soppresse ogni forma di sfruttamento dell’uomo da parte dell’uomo, abolì la grande proprietà terriera e nazionalizzò tutte le terre, pose fine alla guerra di rapina, liberò le nazionalità oppresse dallo zarismo […]