L’olio di Neem è un potente insetticida, ecco come usarlo

L’olio di Neem può essere considerato un insetticida naturale in quanto ha delle proprietà antisettiche e antibatteriche che sono repellenti per parassiti e insetti. Sono sempre di più le persone che decidono di utilizzare questa sostanza per prevenire l’attacco di parassiti nei confronti dei propri animali. Molto spesso l’olio di Neem viene usato come insetticida anche però per gli esseri umani. Utilizzare l’olio di Neem come insetticida, significa applicarlo sulla propria pelle in lozione, oppure in gocce, così da mettere in campo un’azione repellente nei confronti soprattutto delle zanzare. L’olio di Neem che ha un forte odore molto simile a quello dell’aglio, garantisce la protezione ed una sorta di barriera nei confronti di vari tipi di insetti. Coloro che vogliono provare questa soluzione non dovranno fare altro che mescolare qualche goccia dell’olio di Neem all’interno di una crema idratante oppure semplicemente applicarlo direttamente sulla pelle e cospargersi di questa sostanza che ha delle proprietà benefiche davvero incredibili.

 

L’olio di Neem, un potente insetticida

La proprietà insetticida dell’olio di Neem è davvero stupefacente in quanto, bastano già poche gocce e questo forte odore per tenere a distanza vari tipi di insetti. L’olio di Neem viene usato anche nei capelli e questo non solo per renderli più forti e rigenerarli approfittando delle proprietà emollienti di questa sostanza ma anche per prevenire la pediculosi. L’olio di Neem infatti riesce a garantire una protezione contro funghi e micosi ed in più potrà anche lenire eventuali ferite o punture di insetti. Basterà semplicemente applicare sul cuoio capelluto qualche goccia di olio di Neem è il risultato sarà assicurato. In estate o in generale se sapete di essere a rischio, potreste decidere di applicare questa sostanza su tutto il corpo così da avere una barriera protettiva nei confronti degli insetti.