Siti di incontri: come stabilire il primo contatto

Probabilmente se sei arrivata qui, o sei arrivato qui, è perché stai prendendo in seria considerazione di cercare l’anima gemella su un sito di incontri, ma non sai bene come comportarti né tanto meno da che parte iniziare.

In questa guida cercheremo di mostrarti come muovere i primi passi nel mondo dei dating websites e, anche, come evitare di cadere in errori che potrebbero compromettere una conoscenza.

1.Curate il vostro profilo

Per prima cosa, anche se in apparenza può sembrare molto scontato, cercate di curare il vostro profilo: non siate misteriosi, ma scrivete chiaramente cosa vi piace e cosa non vi piace, qual è il vostro aspetto fisico e, da ultimo ma non meno importante, com’è il vostro carattere e quali sono gli hobbies che più amate.

Non tutti lo sanno, ma il profilo è come una carta di identità: più sarà completo, maggiori saranno le possibilità di trovare una persona che condivide i vostri stessi interessi e i vostri stessi gusti. E chissà, magari proprio tra quelle persone incontrerete anche la vostra anima gemella.

2.La foto è importante

Molti la trascurano, optando per un selfie in bagno, per una foto sfocata o, peggio ancora, non mettendola del tutto o mettendone una vecchia di anni.

In realtà la foto è importante, perché oltre a trasmettere la vostra personalità, permette al vostro aspirante partner o alla vostra aspirante partner di vedere come siete di aspetto fisico.

Inoltre ci sono alcuni siti di incontri in cui, se non si pubblica almeno una foto, non permettono di chattare con gli utenti né tanto meno di mandare loro dei messaggi.

Non c’è bisogno di recarsi da un fotografo professionista per farne una come si deve: nell’epoca della tecnologia basta uno smartphone, il vostro abbigliamento più curato, un ambiente carino (non il bagno di casa, please!) e il vostro migliore sorriso, e il gioco è fatto.

3.Sono un ragazzo e cerco una ragazza: come faccio per stabilire il primo contatto?

Se sei un ragazzo e stai cercando una ragazza per una conoscenza, un’amicizia o una possibile storia d’amore, toccherà a te fare la prima mossa.

Prima di iniziare, anche se l’abbiamo già detto nel punto sopra, pubblica sul tuo profilo una foto che ti rispecchi al meglio e che mostri quello che sei.

Attenzione: anche se pensi che siano molto stuzzicanti, in realtà le ragazze (soprattutto quelle che sono in cerca di fidanzato e non di uno scopamico) tendono a guardare con sospetto le foto in cui i ragazzi si mostrano a petto nudo e con il volto coperto o nascosto, perché pensano che siano alla ricerca soltanto di una storia di una notte e non di altro.

A meno che il tuo obiettivo non sia quello di cercare una scopamica (ma in quel caso ci sono i siti di incontri clandestini per farlo e non di certo quelli di incontri), evita di mettere foto di questo genere, perché potresti ricevere un due di picche e un blocco istantaneo già al primo contatto.

Cerca inoltre di curare il più possibile il tuo approccio: ci sono ragazzi che, solo perché vedono la foto di una ragazza carina, iniziano la conversazione con un ciao.

Si tratta del modo più sicuro per farsi ignorare, perché le ragazze ricevono molti di questi messaggi e, a meno che il tipo in questione non sia degno di nota, tendono a passare oltre o a bloccare.

Vietato anche l’atteggiamento opposto, ovvero: niente messaggi mielosi del tipo “Ciao, sei proprio bellissima, ti sogno tutte le notti”. Anche la ragazza più romantica, davanti ad un’email di questo genere, scappa a gambe levate perché la ritiene troppo stucchevole e falsa.

Come fare allora? Semplice: dai un’occhiata al profilo della ragazza, poi prova a chiederle dei suoi interessi o inizia la chat con una frase tipo “Ehi, bello questo gruppo (ovviamente fatelo se le piace la musica)! Sei andata a vedere qualche concerto di recente?”

Ecco, a questo punto otterrai la sua attenzione e, a meno che non si tratti di un fake o di una ragazza poco seria o per niente interessata, ti risponderà e inizierà a chattare.

Facile, no?

Da ultimo, ma non meno importante: non intestardirti per sulle ragazze perfette o che assomigliano ad una sosia giovanile di Pamela Anderson.

Oltre ad essere le più irraggiungibili, hanno sempre un sacco di corteggiatori che riempiono la loro casella di messaggi (e spesso non rispondono neanche).

Punta invece anche sulle ragazze e sulle donne meno appariscenti: chissà, magari tra di loro, e quando meno te lo aspetti, troverai la tua anima gemella e la fidanzata che stai cercando da tempo.

4.Sono una ragazza e cerco un ragazzo: come faccio per stabilire il primo contatto?

Se sei una ragazza e stai cercando un ragazzo, parti già avvantaggiata: di solito infatti, nel momento in cui ti iscrivi ad un sito di incontri (ad esempio: www.annuncidalcuore.net), vieni segnalata tra le nuove iscritte, quindi in men che non si dica ti ritroverai sommersa da messaggi di aspiranti fidanzati

Non ci stancheremo mai di dirlo né tanto meno di ripeterlo, ma che tu sia o meno una fan di Uomini e Donne, in questo caso devi far sempre finta di essere una tronista e cercare il corteggiatore che più ti aggrada (e, solo se sei convinta al 100%, accettare di incontrarlo anche dal vivo).

In poche parole: quando un uomo o un ragazzo ti contatta, prima di iniziare qualsiasi conversazione vai a dare un’occhiata al suo profilo per guardare tutti i suoi interessi e le sue foto, di modo da essere sicura al 100% che sia quello che stai cercando.

Successivamente osserva bene il suo approccio e apri la chat soltanto ed esclusivamente se sei sicura di volerlo conoscere. In caso contrario, se il tipo che hai davanti non ti ispira o non ti piace, rifiuta pure il suo invito o, se insiste (ma tu non sei interessata), non avere paura di usare il blocco.

Fai inoltre attenzione a quello che succede in chat e a come prosegue la conversazione: se inizia a parlarti, ma dopo un attimo sembra che non abbiate più nulla da dirvi, ringrazia e saluta, poi passa a conoscerne un altro

Occhio anche se, dopo un po’, il tuo interlocutore inizia a fare discorsi strani oppure a chiederti con insistenza di incontrarvi dopo neanche cinque minuti di chiacchiere o ti invita subito a casa sua per una “cena in compagnia”: probabilmente, nonostante tutte le accortezze del caso, ti sei trovata davanti uno che vuole passare solo la notte con te e che non ha intenzioni serie.

Anche in questi casi non esitare ad usare il blocco.

Se invece vedi che la conversazione procede bene e l’uomo e il ragazzo sembra essere interessato a te e non ti mette fretta, puoi cominciare a pensare al passo successivo: il primo appuntamento.

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati