Andrea Ferrari indaga le stanze della mente nel nuovo romanzo Leucotea Project “Ti faranno del male”.

Nel sottile confine tra realtà e pensiero si crea la vita di Andrea.

Lui non si definisce un malato psichiatrico, ma nella sua alternanza di alti e bassi vive assumendo farmaci che lo intorpidiscono del fisico e nel pensiero, in un miscuglio di emozioni tra il reale e l’immaginario.

Costretto in una abitazione protetta del servizio sanitario cercherà di ritrovare un quotidiano che gli sfugge, dove conformarsi alla “normalità” altrui non sarà facile.

 

Andrea Ferrari nasce a Reggio Emilia, nel 1986, si diploma geometra e sceglie di continuare gli studi, iscrivendosi a Psicologia. Abbandonata l’università, viaggia per l’Italia per inseguire la sua passione per i concerti. In quel periodo, terrà un diario che pubblicherà sul suo blog personale, seguito da diversi lettori fissi. Attualmente lavora come disegnatore in area tecnica.

Tra gli scrittori che ama maggiormente, vi sono Charles Bukowski e Irvine Welsh.

La passione per la scrittura lo consacra come scrittore esordiente all’uscita del suo primo romanzo, al suo attivo compaiono anche diversi racconti.

Con le parole chiave , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati