il metodo più semplice per ottenere una rendita garantita

Per ottenere una crescita del portafoglio immobiliare è necessario allontanarsi dalle vecchie concezioni del mercato. Acquistare un immobile e attendere che il suo valore maturi e cresca è un piano inefficace e può rendere il proprio patrimonio sofferente o peggio essere considerato “Tossico”.

Oggi esiste una strategia veloce e redditizia, della quale nessuno ne ha ancora parlato. Questa strategia si chiama Copartecipazione e Diversificazione Immobiliare  e più brevemente  “Quota di partecipazione Immobiliare”/QUOTA IMMOBILIARE.

 

A chi crede che il mattone sia ancora un investimento performante, ma non si accontenta di una rendita dell’3/4% annuo, consigliamo un sistema che in pochi al momento hanno considerato.

 

Analizziamo il “Vecchio modo” di investire Vs “Nuovo modo” di investire.

Il “Vecchio modo” di investire prevedeva che un investitore ricercasse immobili grazie a portali nel web oppure si affidasse ad agenzie specializzate. Quando l’immobile è in linea con il prezzo di mercato c’è l’acquisto e poi come di consuetudine per ricavare profitto viene messo in affitto. Nelle città italiane più grandi, come Roma e Milano, nelle quali il mercato immobiliare non ha sofferto particolarmente, questo sistema porta nel migliore dei casi ad un 4% lordo (senza che vengano considerate le spese di mutuo per l’acquisto).

 

Questo “vecchio modo” di investire è un approccio da cassettista, cioè colui che è in attesa del raggiungimento dei risultati e della remunerazione del capitale investito. Come sappiamo, storicamente questo sistema ha sempre portato risultati, anche se minimi, ma il difetto del “vecchio modo” di investire riscontrabile oggi nel 2017 è di non tenere conto di un fattore fondamentale, ovvero l’andamento della valuta di investimento.

 

La creazione di un mercato unico globale ci ha permesso di bere un caffè a Parigi e pagarlo con la stessa moneta così come a Roma o come in altre città dell’unione europea. E’ diventato un luogo comune passare le vacanze natalizie al caldo e attraversare gli oceani in poche ore, ma non è frequente trovare un investitore che considera il resto del mondo come accessibile, vantaggioso e redditizio non solo dal punto di vista turistico.

 

Le economie europee, nella maggior parte dei casi, sono stagnanti e la valuta euro è diventata molto debole, mentre sono ormai facilmente accessibili mercati molto lontani, che offrono valute in pieno boom.

Per questo consigliamo di utilizzare il nuovo modo di investire.

 

Vuoi fare un investimento razionale? Segui il “Nuovo modo”

 

Esiste un “Nuovo modo” di investire, che permette di ottenere rendimenti superiori al 20% annuo, ben oltre le aspettative del tradizionale rendimento dell’immobile. Questo “Nuovo modo” prevede di sfruttare i benefici del mercato globale, anche immobiliare.

 

Il metodo è abbastanza semplice: si sceglie un immobile in un paese in pieno boom economico, acquistandolo con il massimo sconto, in zone dove è prevista un’espansione commerciale turistica, si provvede a ristrutturarlo con finiture italiane curando i dettagli senza spendere troppo e si piazza l’immobile e/o la proprietà dopo 3/4 mesi ad un prezzo maggiorato del 50%.

 

Un esempio lampante è che considerando che il mercato immobiliare cresca del 15% se si acquista sotto costo del 40% rispetto al valore reale di un immobile da 250.000$ si possono fare anche 80.000$ di profitto in soli sei mesi.

 

Acquistando QUOTE IMMOBILIARI (che significa condividere gli utili su tutte le operazioni immobiliari effettuare dalla società) si ha la libertà non solo di fare profitti elevati superiori al 10% annuo ma anche di poter uscire dall’investimento in qualsiasi momento in caso di necessità come nel caso di un fondo azionario.

 

Il “Nuovo modo” di investire consente di attenzionare l’andamento delle valute in termini prospettici e diversificare il proprio patrimonio, con questa analisi si è trovato un modo intelligente di investire. Inoltre, è un modo per proteggere il proprio capitale, evitando di esporlo a crisi economiche o politiche. Nel caso che uno stato, dove si è investito, dovesse fallire, con il sistema della QUOTA IMMOBILIARE si sarebbe tutelati perché l’investimento non è concentrato su un unico Asset Immobiliare locale ma diversificato su più operazioni contemporaneamente.

 

Come valutiamo l’investimento immobiliare?

 

Valore di acquisto: 120.000$

Rendita totale: 85.000$

Plusvalenza: 7.000$

Utile: 85.000$+7.000$ = 92000$

Roi totale: 92.000/120.000 = 76,7%

Roi annuo: 12%

 

Inoltre ci sono degli altri fattori da considerare come la costante crescita della domanda che farà schizzare i prezzi alle stelle.

 

Vuoi investire in Partecipazione con la Quota Immobiliare? NOI siamo gli esperti.

 

Se intendi analizzare queste proiezioni, puoi richiedere il documento di approfondimento visitando il sito internet: http://www.topinvestors.it

oppure confrontarti direttamente con i nostri esperti pronti ad aiutarti a comprendere i vantaggi della QUOTA IMMOBILIARE

Contatto diretto agente generale Mauro Zanini (+39) 331 82 44 253

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati