DATA4 IN PARTNERSHIP CON INTERCLOUD PER CONSOLIDARE LA PROPRIA STRATEGIA DI CONVERGENZA VERSO UN’IT IBRIDA E MULTI-CLOUD

Milano,  11 gennaio 2017 Grazie all’accordo con InterCloud, protagonista nel mondo della connettività cloud, DATA4 trasforma i propri data center in un unico grande data center virtuale collegato in estrema sicurezza all’ecosistema cloud mondiale con oltre 100 cloud provider e i principali Internet Exchange Point (Internet eXchange) europei.

 

DATA4 si affida alla piattaforma globale di InterCloud per connettere i propri data center e collegarli direttamente agli eco-sistemi globali cloud e Internet.

Collegando tutti i campus di DATA4 tramite una rete Ethernet completamente ridondante, tutti i data center sono riuniti in un’unica piattaforma sicura che può essere definita come un grande data center virtuale.

La sinergia con InterCloud assicura ai clienti di DATA4  l’accesso sicuro alla più grande selezione di fornitori cloud – oltre 100  destinazioni SaaS, Paas e Iaas – e permette alle imprese di consolidare le loro risorse IT in un ambiente multi-cloud.

Grazie a questa innovativa combinazione, ogni cliente DATA4 potrà ampliare rapidamente la propria rete privata aziendale con soluzioni cloud a scelta, comunicando direttamente con il data center che accoglie le risorse cloud selezionate.

L’uso di servizi quali Amazon Web Services, Microsoft Azur, Microsoft Office 365, SoftLayer, Google Cloud, VCloud Air o Salesforce avviene all’interno della rete aziendale e, quindi, nella sicurezza più assoluta, perché non occorre passare per Internet. La qualità del livello di servizio (SLA) che ne deriva è elevatissimo. A titolo di esempio, un cliente DATA4 può connettere i suoi server direttamente alle proprie risorse private AWS (Amazon Web Services) a Londra attraverso una connessione sicura end-to-end e, contemporaneamente, stabilire con pochi clic una connessione a Francoforte con le risorse server bare metal SoftLayer. Ciò avviene indifferentemente dal Campus DATA4 con il quale il cliente vuole connettersi.

Allo stesso tempo, grazie agli accessi diretti ai maggiori centri di peering (Internet Exchange Point o Internet eXchange) come MIX, FRANCEIX, AMSIX, DECIX, LINX e LU-CIX, i clienti DATA4 possono anche usufruire di soluzioni IT che risiedono nel vero cuore pulsante di Internet.

Siamo entusiasti di offrire a DATA4 un servizio di iperconnettività. Bypassare Internet per fornire applicazioni on-line e risorse di cloud computing alle aziende in modo sicuro e altamente qualitativo è per noi una vera e propria vocazione. Grazie alla collaborazione tra le nostre due realtà, le aziende ospitate da DATA4 avranno un naturale accesso diretto, privato e di qualità alle risorse cloud e agli Internet exchange points“, sottolinea Jérôme Dilouya, Amministratore Delegato di InterCloud.

Il data center di oggi deve essere una piattaforma in grado di accogliere le soluzioni IT delle aziende e allo stesso tempo fornire un’infinità di servizi che consentano di gestire le varie componenti cloud e internet. Con InterCloud, i nostri campus di data center si trasformano in un gigantesco data center virtuale che si estende fino a raggiungere gli eco-sistemi cloud globali in modo sicuro e altamente qualitativo”, conclude Olivier Micheli, Amministratore Delegato di DATA4 Group.

DATA4 ha investito in maniera significativa in questo data center iper-connesso dove le aziende possono consolidare le loro risorse IT in ambienti multi-cloud all’interno dei quali sviluppare un eco-sistema di hybrid computing composto da applicazioni proprietarie, software, infrastrutture di data storage, all’interno o all’esterno dell’ambiente cloud. Questa nuova piattaforma riduce inoltre ritardi e costi di installazione.

 

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati