Comprare Oro per Investimento

Comprare oro per investimento è uno dei metodi più sicuri per preservare il valore dei propri risparmi, come per ogni altra forma di investimento anche per l’oro vale la regola di conoscere bene tutti gli aspetti di questa operazione prima di procedere all’acquisto di oro.
Di seguito proviamo a dare alcune consigli utili per quanto riguarda i vari aspetti del comprare oro e indicarci il futuro dell’oro sui mercati finanziari.
Nonostante siano lontani i tempi della crescita continua del prezzo dell’oro iniziata nel 2008, che porto il prezzo di questo prezioso metallo giallo a raddoppiare il proprio valore, ancora oggi ci sono molti buoni motivi che indicano che l’investimento in oro sia ancora un ottimo metodo per mettere al sicuro i propri soldi dai dissesti finanziari che in una fase come quella attuale tendano a ripetersi in modo costante.
I motivi per comprare oro sono sono vari, la politica economica della Federal Reserve è stata giudicata come favorevole ad ulteriori apprezzamenti dell’oro, a questo bisogna aggiungere la debolezza del dollaro e la volontà da parte degli altri paesi di voler riconvertire le ingenti riserve di denaro in dollari accumulate in altre forme di riserve più al riparo dalla svalutazione del biglietto verde
Tra le varie diversificazioni possibili l’oro è sicuramente una di quelle favorite dai paesi che vogliano riconvertire le proprie riserve economiche, anche se la relativa scarsità di reperibilità di questo prezioso metallo lo rende utile solo parzialmente a coprire l’enorme valore necessario per poter sostituire le riserve in dollari accumulate.
Questo problema di diversificazione viene sentito in special modo da quei paesi emergenti che annualmente traggano grossi profitti dalla crescita delle proprie economie o dalla vendita di materie prime come nel caso dei paesi arabi con il petrolio.
La domanda attuale di oro supera notevolmente l’offerta che la produzione rende ogni anno disponibile sul mercato contribuendo a fare salire la quotazione dell’oro, la crisi dei paesi Europei non favorisce certo molte alternative agli investitori che tendano a puntare sulle più importanti materie prime.
Tra le varie materie prime che vengano acquistate per investimento i metalli in generale e quelli preziosi in modo particolare sono attualmente gli investimenti più sicuri, oltre all’oro anche il rame è salito alle stelle toccando record mai raggiunti prima.
Anche gli analisti vedano il continuare di un trend positivo per oro e altri metalli più o meno preziosi, dopo gli dei fallimenti delle maggiori banche americane e le conseguenti gravi perdite di denaro, gli investitori hanno modificato le proprie strategie d’investimento decidendo di affidarsi a beni più reali e tangibili.