la prima soluzione italiana interamente mobile di prodotti e servizi per la ricarica per vetture elettriche

In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile (16 – 22 settembre), Route220 Srl presenta la sua soluzione integrata per il settore delle ricariche per veicoli elettrici, studiata per la promozione dello sviluppo sostenibile del territorio e dei servizi di ospitalità.

Grazie alla stretta collaborazione con Plugsurfing GmbH e con alcuni principali costruttori europei, Route220 propone da oggi la propria stazione di ricarica interamente accessibile da smartphone e rende obsoleti i sistemi attualmente utilizzati in Italia che ancora necessitano di autenticazione attraverso carte rfid. L’accesso alla colonnina Route220 avviene infatti attraverso l’uso della propria APP ROUTE220, gratuita per iOs e Android, che abilita l’autorizzazione e la gestione della transazione attraverso un semplice tap sullo schermo del proprio cellulare.

Da oggi tutti gli EVRouters potranno finalmente accedere ai servizi di ricarica senza doversi dotare in anticipo di card che frammentano l’offerta e rendono inaccessibile l’attuale network italiano, soprattutto ai turisti stranieri che desiderano raggiungere le nostre mete turistiche in modo sostenibile.

Oggi viene presentata la stazione Route220 presso Progetto Manifattura a Rovereto (TN), il polo di innovazione di Trentino Sviluppo della Provincia di Trento. Successivamente ad ottobre 2015 verranno installate due stazioni di ricarica Route220 presso Copernico, Milano il prestigioso polo di innovazione, che ha scelto di offrire gratuitamente questo esclusivo servizio ai propri clienti e visitatori per testimoniare l’impegno per l’innovazione, la contaminazione di idee e la creazione di opportunità di crescita sostenibile.

Crescono in tutta Europa i turisti che viaggiano elettrico. Un mercato molto interessante da

Intercettare con le soluzioni proposte da Route220. I numeri parlano chiaro e confermano che la mobilità elettrica è un fenomeno in forte espansione. Sono infatti quasi 400.000 i veicoli in Europa, con una crescita media annua del 75%. Parliamo quindi di un ampio potenziale di clienti e di un target molto interessante, attento all’ambiente, tecnologico, con uno stile di vita sostenibile e, non ultimo, con un’elevata capacità di spesa. Per intercettare questa fascia di clientela, Route220 ha sviluppato una piattaforma digitale integrata (App + Web Map + stazione di ricarica accessibile via mobile) dove agenzie di promozione turistica, hotel, ristoranti, ma anche amministrazioni locali, possono promuoversi ed entrare nel settore della sharing economy, rendendosi attraenti a chi guida elettrico in tutta Europa, dialogando direttamente con i propri potenziali clienti. Una grande opportunità, perché l’elettrico è destinato a divenire in breve tempo un plus strategico per gli operatori della ricettività e per lo sviluppo del territorio.

 

 

 

 

Con le parole chiave , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati