Take acquisisce il 60% di RedFarm, cresciuta in un anno del 100%

L’agenzia Take (strategic company), in un’ottica di ulteriore rafforzamento del Gruppo Take composto anche da Faster (centrale di servizi per la comunicazione), PubliKids (business unit specializzata nel mondo kids e teens) e RedFarm (digital content company), ha acquisito il 60% di quest’ultima.

Con questa decisione strategica viene ulteriormente valorizzato il ruolo di RedFarm, che in soli due anni si è evoluta da società specializzata in video production a digital content company, capace di chiudere il 2014 con una crescita di ben il 100% rispetto all’anno precedente.

Dopo l’esperienza nella produzione audiovisiva (film, spot, Web content), RedFarm ha ampliato la propria attività fino a elaborare strategie legate alla distribuzione del contenuto digitale. Per farlo ha rafforzato la struttura con nuovi esperti di usability e digital designer, per posizionare i prodotti digitali in modo sempre più efficace nella Rete.

“Il nostro percorso di crescita è iniziato con la video production, si è rafforzato con la realizzazione di video strategy e prosegue con lo sviluppo di digital content strategy – dichiara Paolo Mauro, Ceo di RedFarm L’evoluzione è stata la logica conseguenza del continuo confronto con i clienti, che ha portato a realizzare progetti sempre più completi, integrando la comunicazione video con quella digitale”.

“Con l’acquisizione del 60% di RedFarm il Gruppo Take consolida il suo ruolo di building creativo all’avanguardia e in costante evoluzione, capace di offrire servizi di comunicazione a 360 gradi e di anticipare le tendenze del mercato”, spiega Marco Di Marco, Ceo di Take e socio di maggioranza delle società del Gruppo.

Per ulteriori informazioni www.take.mi.it e www.redfarm.it

Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati