Verapamil farmaco antipertensivo che è efficace anche contro il diabete tipo 1

Verapamil farmaco antipertensivo utile anche contro il diabete

Gli autori dello studio suggeriscono che l’uso del farmaco antipertensivo come terapia supplementare contro il diabete di tipo 1 sia possibile.
Secondo una ricerca pubblicata su “Nature Medicine”, il farmaco antipertensivo verapamil migliorerebbe la terapia insulinica nelle persone adulte con una recente diagnosi di diabete di tipo 1.

In questo tipo di patologia, il sistema immunitario distrugge la maggior parte delle cellule beta che secernono insulina nel pancreas. La terapia sostitutiva dell’insulina prevede iniezioni giornaliere e ha il rischio di correggere eccessivamente l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue, portando a ipoglicemia e possibile coma.

Il team di Anath Shalev dell’University of Alabama a Birmingham (Usa) aveva già dimostrato nei topi che fra le cause dell’impatto nocivo del diabete sulle cellule beta c’è un’elevazione della proteina Txnip in risposta all’aumento del flusso di ioni di calcio nelle cellule beta: gli autori hanno dimostrato che verapamil, bloccando l’attività del canale del calcio, riduce anche i livelli di Txnip, frenando la perdita di cellule beta durante la progressione del diabete.

In considerazione dei risultati, gli autori hanno testato verapamil in uno studio clinico che ha coinvolto 24 pazienti con diabete di nuova insorgenza, scoprendo che verapamil aiuta a preservare la funzionalità delle cellule beta, riducendo allo stesso tempo la maggiore necessità di insulina man mano che la malattia progredisce. L’antipertensivo ha anche notevolmente ridotto l’incidenza di eventi ipoglicemici.

Dato il profilo di sicurezza di verapamil, gli autori suggeriscono che il suo uso come terapia supplementare contro il diabete di tipo 1 sia possibile, ma si rende comunque necessario un trial più ampio e più lungo, insieme a test su pazienti più giovani e con malattia ben consolidata.

FONTE: meteoweb.eu

verapamil farmaco antipertensivoVerapamil , venduto sotto vari nomi commerciali, è un farmaco utilizzato per il trattamento della ipertensione, angina (dolore al petto da carenza di flusso di sangue al cuore), e tachicardia sopraventricolare . Può anche essere usato per la prevenzione di emicranie e cefalea a grappolo . Viene somministrato per bocca o per iniezione endovena.
Gli effetti indesiderati comuni comprendono mal di testa, bassa pressione sanguigna , nausea e costipazione . Altri effetti collaterali includono reazioni allergiche e dolori muscolari . Non è raccomandato nelle persone con una frequenza cardiaca lenta o insufficienza cardiaca . Si ritiene che causi problemi al bambino se usato durante la gravidanza . È nella famiglia di farmaci antagonisti del calcio non diidropiridinico .

Verapamil è stato approvato per uso medico negli Stati Uniti nel 1981. È nell’elenco dei farmaci essenziali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, i farmaci più efficaci e sicuri necessari in un sistema sanitario .
Verapamil è disponibile come farmaco generico .

FONTE: wikipedia
https://en.wikipedia.org/wiki/Verapamil

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.